Sotto la sigla IRMA La Douce nasce Mo’Plen, anno 1998, una serie di compilation che già dal titolo evoca il sogno opulento e plastificato dell’Italia del boom degli anni ’60 e ’70. La serie nata dalla meticolosa ricerca di Scanna e Ninfa di produzioni underground del periodo (anni ’60-’70), dai temi dei film ai sottofondi televisivi, ha creato un itinerario che ha portato alla valorizzazione di capolavori lounge minori: frammenti ad alto tasso di psichedelia che hanno fatto dell’Italia di quel periodo un emozionante laboratorio sonoro. Un mondo di suoni fatto di esotismo casalingo ed eccitante intrattenimento.

[clear /]

News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.