• IDA LANDSBERG – Cherry Tree Lane

    Ida_Landsberg_Cherry_Tree_Lane

    Dopo due album di standard jazz e bossa nova pubblicati con le case discografiche EQ Music (Singapore) e Hitman Jazz (Thailandia), varie escursioni nella musica elettronica e in quella per film, sorrette sempre da una costante attività concertistica a livello nazionale tra festival, club, radio e teatri con le più svariate formazioni è finalmente in uscita con IRMA records il primo album di brani inediti della cantante e pianista berlinese Ida Landsberg.

    Cherry Tree Lane” svela le diverse influenze stilistiche dell’Artista: il suono elegantemente retro dei brani rimanda direttamente a Burt Bacharach, ai Beatles, a Pat Metheny ma anche a Débussy e Satie. Alcune collaborazioni importanti come quella con Frank Gambale, Andy Gravish, Ferruccio Spinetti e Marco Caudai contribuiscono al sound unico di un progetto che spicca per lo stile eclettico ma ben armonizzato grazie al fil rouge degli strumenti utilizzati: il pianoforte, i fiati, la chitarra, il basso e la batteria. La varietà stilistica dei brani non è solo dovuta al tempo dilatato nel quale sono stati scritti, ma è anche lo specchio della vita della cantante: nata a Berlino, dove passa la sua adolescenza e studia musica all’Università delle Arti di Berlino, nel 2000 si trasferisce in Italia, in un piccolo villaggio toscano e continua gli studi musicali al Siena Jazz. La differenza culturale tra le due dimensioni non potrebbe essere più eclatante: da un lato una vita passata in una delle metropoli più vibranti del secolo, la Berlino frenetica e aggressiva, anonima e avventurosa, dall’altro la vita tranquilla di un paesino a portata d’uomo in mezzo a due lagune, in un’oasi naturale con fenicotteri, mare, uliveti e cavalli dove il rapporto umano è la prima risorsa.

    Cherry Tree Lane” è il connubio tra questi due mondi. I brani parlano d’amore, di sogni, di desideri e disegnano scene vissute in un nuovo ambiente incantato. Da qui il titolo che richiama la strada nella quale un giorno atterra Mary Poppins con il suo ombrello magico: come lei stravolge un mondo freddo e anonimo e lo trasforma in un universo di sogni, anche la protagonista di questo album si ritrova in un paese fatato, pieno di fiori, profumi seducenti, sensazioni contrastanti.

    BIO


Share

Related

  • IDA LANDSBERG

    Cantante, pianista e compositrice italo-tedesca, Ida Landsberg è nata a Berlino. Dopo alcuni anni di lezioni di canto lirico con Renate Dasch (madre della celebre cantante d’opera Annette Dasch), studia musica dal 1998 al 2000 all’Università [&hellip

We would like to hear your comment