• YOKY – Electro in my house

    Yoky_Electro_In_My_House_Cover300Spinto da un’innata passione per la musica YOKY inizia la sua carriera a 13 anni quando conduce un programma di musica dance presso una emittente radiofonica regionale italiana. Propone la sua musica come DJ nei migliori Club italiani. A 18 anni inizia a lavorare come tecnico e DJ presso la radio n.1 in Italia, RTL 102.5. Crea un proprio studio di registrazione. Nasce il progetto musicale “R-Type”. Il primo singolo “18Teen”, prodotto dall’etichetta Dirty House Music, ha subito un grandissimo successo: viene suonato dalla radio del Ministry Of Sound, rimane per mesi tra le top 10 di Beatport, primo in classifica su Trackitdown e il remix di Maurice Noah viene scelto come traccia di apertura per la compilation del noto DJ Marcel Woods. Il follow up “My Favourite Thing” attesta il successo del progetto rimanendo in prima posizione per mesi su TrackItDown, 37esimo in Beatport e tra i top 50 in Juno.co.uk . Il Remix del singolo “Another Day” del DJ Maurice Noah viene prodotto dalla Re-Vox ottenendo ottimi risultati di vendite. Con i ricavi delle produzioni discografiche e delle serate come DJ migliora lo studio comprando synth sempre più evoluti (Moog Voyager, Nord Lead 3, Arturia Origin, Access Virus TI,  Sid Station, Roland TB303, Korg MS20, Korg Radias, Waldorf Blofeld, etc.). Nasce il progetto YOKY. Il primo singolo “He’s A Boy” ottiene un grande successo. Arriva tra i primi dieci di Beatport nella classifica di Elctro House e viene suonato nei migliori club da L.A. a Tokyo. Nasce, con la collaborazione di musicisti e della cantante Muna, il nuovo LP di Yoky chiamato “Electro In My House”. Le tracce che compongono l’album vengono apprezzate dalla casa discografica IRMA records che decide di pubblicarlo. Nascono ulteriori collaborazioni con il produttore Ohm Guru e importanti DJ della scena musicale italiana.


Share

We would like to hear your comment