• GAZZARA

    A come Acid Jazz: i GAZZARA sono stati i pionieri dell’acid jazz in Italia, tra i primi artisti italiani ad esibirsi nel leggendario Jazz Cafè di Camden a Londra. Il loro primo album “One” (1996) annoverava tra gli ospiti il James Taylor Quartet. B come Bossa: dal secondo album “Grand Central Boogie” (1998) la band romana [&hellip

    Read more »
  • HAMMOND EXPRESS – Another Steppin’ Soul

    L’ultima volta del convoglio groovy su rotaia soul fu qualche anno fa con l’album d’esordio “Rendez-Vous” (Scenario Music). Le atmosfere cinematografiche, l’organ jazz – non solo per i feticisti del genere ma anche per quelli del dancefloor soul coperto di borotalco – e l’attitudine “mod” del trio guidato dall’organista Francesco Gazzara erano gli ingredienti evidenti [&hellip

    Read more »
  • THE PIANO ROOM – The breath feel

    Una manciata di battute musicali, appena un centinaio di secondi dopo l’inizio del nuovo album ed ecco che l’incanto della formula contemporary progressive del progetto THE PIANO ROOM trasporta mente e orecchie in territori lontani. Un jazz waltz guidato dal contrabbasso si trasforma presto in arpeggi pianistici di stampo classico – ricordate il Rick Wakeman [&hellip

    Read more »
  • THE PIANO ROOM – Early morning

    Un pianoforte che intreccia tablature scritte per chitarra con trascrizioni orchestrali è qualcosa di insolito. Lo stesso può valere per un contrabbasso che alterna arcate romantiche con pizzicato swing. O per una batteria jazz rock che a tratti si trasforma in un kit di percussioni sinfoniche. In studio come sul palco, THE PIANO ROOM  è [&hellip

    Read more »