• AdrianoMaria: ZeroVenticinqueCinquanta

    CoverAdrianoMariaHo sempre ascoltato musica senza preclusioni di genere, mosso solo dall’entusiasmo e dalla curiosità di conoscere, scoprire, andare oltre. Etichette e classificazioni non mi hanno mai limitato nella scelta, le ritengo necessarie solo per catalogare e “mettere a scaffale”. Questo lavoro rappresenta il mio modo di vedere la musica suonata. Ascoltandolo c’è stato chi mi ha dato del visionario. Non ho mai pensato di esserlo, ma se “ascoltandomi” ha ritenuto di definirmi tale, sono felice e lo ringrazio. A chi mi ha invece chiesto di definire le tracce con un aggettivo ho risposto “diverse” perché le ritengo fuori da ogni schema logico, per certi versi, fuori dal tempo. Di certo c’è che si tratta di un lavoro che nasce da una grande passione per la musica in ogni sua forma e declinazione. Ho trascorso 25 anni in consolle e quando ho deciso di dedicarmi ad altro l’ho fatto per dare vita a questo progetto. Ho impiegato tre anni a scrivere, riscrivere, suonare e risuonare ogni singola parte, tre anni durante i quali ho scoperto i colori, i profumi e i suoni della musica. Sono nato il 24 settembre 1965 (zero), ho iniziato la mia carriera di dj nel 1990 (venticinque), ho compiuto venticinque anni di carriera nel 2015 in concomitanza con i miei primi cinquant’anni (cinquanta) e questo e il mio mondo.

    lnk.to/ZeroVenticinqueCinquanta


Share

Related

  • PIERO MASCIARELLI – Black Gears Session

    Il secondo lavoro a proprio nome del chitarrista Piero Masciarelli rappresenta un cambio di rotta drastico rispetto ai lavori precedenti che lo hanno visto cimentarsi nei territori del jazz funk  (l’album con il trio Soul [&hellip

  • IT’S A GROOVY THING VOL. 1, 2 & 3

    Alcuni maestri  sono stati: Jimmy Smith, Jimmy McGriff, Walter Wanderley, Larry Young… Sam Paglia, Paolo Apollo Negri, Francesco Gazzarra, Mecco Guidi, Emiliano Pari e Kekko Montefiori sono i tastieristi del catalogo Irma che amano profondamente [&hellip

We would like to hear your comment